Domenica 16 Agosto 2020

Lago di Pediluco  – Umbriano

” Il Borgo fantasma”  -Colleponte

 

il borgo Colleponte nucleo fortificato di origine medievale che insieme a Macenano (m. 315 s.l.) formava l’antico Castello di Capo la Terra, un tempo a guardia della viabilità della valle del Nera. Il Castello di Umbriano, proteggeva invece da nord l’Abbazia di S. Pietro in Valle. parallelamente al corso del fiume Nera, suggestivo tratto della Valnerina, un tempo collegamento fondamentale per persone e merci lungo la valle e nodo di confluenza dei vari itinerari trasversali fra le valli parallele. Da notare la rocca e la chiesa di San Giovanni Evangelista, un tempo intitolata a Sant’Apollinare e la Chiesa della Modonna delle Grazie. Il fascino di questo posto è caratterizzato dal suo mistero, e dai segni lasciati dalle molteplici civiltà che vi si sono insediate. Proseguimento per il lago di Piediluco. Piediluco è un pittoresco centro il cui nome significa “ai piedi del bosco sacro”. Con un assetto rimasto quello del medioevo, con le sue basse casette colorate, è in realtà dislocato nello stretto lembo di terra che corre tra il lago ed il monte. Il lago, incassato tra rilievi boscosi, ha l’aspetto di uno specchio d’acqua alpino.

 

Quota € 30,00 a persona

Velletri    Piazza Garibaldi  ore  7.15

Genzano pala Cesaroni     ore   7.30

 

 

La Quota comprende

Bus A/R

Accompagnatrice

Saldo alla prenotazione

Borgo medievale tra i più suggestivi della toscana e della Val D’Elsa, ha conservato un’atmosfera magica d’altri tempi. Certaldo è famosa per aver dato i natali a Giovanni Boccaccio. Ha una parte bassa, moderna, e una alta che costituisce l’antico nucleo medievale, circoscritto da mura con 3 porte d’ingresso: Porta al Sole, Porta Alberti e Porta del Rivelli. Il centro storico di Certaldo Alta è tutto pedonale e si può raggiungere a piedi lungo un’antica strada medievale o tramite funicolare. Certaldo Alta è il cuore di questa cittadina, dove ritrovare l’atmosfera tranquilla del passato. Qui si trova la casa museo di Boccaccio, dove si presume sia nato nel 1313 e vissuto fino alla morte. Qui oltre ad antichi arredi si trovano un centro studi e una preziosa biblioteca che conserva diverse edizioni del Decameron. Sempre nel centro storico si trova la Chiesa dei SS. Michele e Jacopo che ospita le spoglie del novelliere. Da vedere anche il Palazzo Pretorio, simbolo della cittadina medievale, dove si trovano alcune opere di rilievo: una Madonna col Bambino del 1489 di Pier Francesco Fiorentino, una Crocifissione del 1478 e una Pietà. Qui si svolgono mostre e numerosi eventi culturali. Il cortile interno è diventato un giardino con sala da tè giapponese.  Da vedere anche il Museo di Arte Sacra e il Museo del Chiodo, che raccoglie utensili e chiodi di ogni epoca.

Nel pomeriggio partenza per il rientro nei luoghi d’origine.                 

 

 

 

 

Atene_0portofino

Martedì 21 Ottobre : Civitavecchia

Partenza dai luoghi di origine per Civitavecchia Imbarco  Elegantissima Esclusiva nave della flotta Costa la “ NeoRomantica”. Disbrigo delle formalità d’imbarco. Sistemazione nelle cabine prescelte. La nostra crociera inizia da qui.

Mercoledì 22 Ottobre : Reggio Calabria

È la prima città della regione per antichità e nonostante la sua antica fondazione –  fu un’importante e fiorente colonia magnogreca.  Arte e cultura Bronzi di Riace – Siti archeologici – Santuari, chiese, cappelle – Architettura moderna – Palazzi, ville e teatri storici – Castelli, campanili – Musei e gallerie – Cippi commemorativi – Piazze e vie storiche – Giardini dedicati alla Magna Grecia dove sono custoditi i famosi Bronzi di Riace. I “Bronzi di Riace”, originali scultorei greci di straordinaria importanza, furono rinvenuti, in maniera fortuita, il 16 agosto 1972 nelle acque di Riace Marina, a 200 m dalla costa e ad una profondità di 8 m. Sono da allora divenuti il simbolo della città.

Giovedì 23 Ottobre:  Navigazione

Relax Ricreativo. Possibilità di utilizzare tutto ciò che la nave può offrire.

Venerdì 24 Ottobre: Kalamata

Kalamata ha un importante porto turistico, piuttosto frequentato da barche a vela, ed è inoltre il centro maggiore, dopo Patrasso, del Peloponneso. Oltre ad offrire testimonianze archeologiche, la città ed i suoi dintorni richiamano un discreto volume di turismo balneare. Nel 2009 è stato inaugurato il museo archeologico nell’antica agorà, nel centro storico della città e vicino alla chiesa dei Santi Apostoli. Il museo raccoglie reperti della Messenia risalenti al periodo miceneo, classico, ellenistico e bizantino.

Sabato 25 Ottobre : Smirne

Smirne è la città natale del poeta antico Bione ed è tra le località che si contendono l’onore di essere il luogo natìo del leggendario poeta Omero. Oltre ai musei, notevoli sono l’agorà ricostruita da Marco Aurelio, la chiesa di San Policarpo, il mercato coperto (Kemeraltı), ricco di moschee e sinagoghe, e una grande varietà di parchi. Nei dintorni si trovano diversi centri cittadini antichi, alcuni molto noti, fra cui Efeso, Laodicea, Filadelfia, Sardi, Thyatira e Pergamo che insieme a Smirne formano le sette chiese citate da san Giovanni evangelista nel libro dell’Apocalisse. perdersi la visita al souk: con i suoi colori con le sue essenze più aromatiche e con i richiami dei venditori

Domenica 26 Ottobre: Atene

Non esiste un posto migliore di Atene per conoscere la Grecia, anche se a volte a prima vista la capitale greca disorienta il visitatore. A tratti caotica, Atene è una città moderna in grado di riportarvi indietro nel tempo con un solo sguardo all’Acropoli e la sua maestosità.

Lunedì 27 Ottobre :  Navigazione

Relax Ricreativo. Giornata a disposizione per attività individuali.

Martedì 28 Ottobre: La Valletta

Dopo colazione. Potremo andare alla scoperta della Valletta il centro più importante dell’isola di Malta. Che nel corso della sua storia ha subito molte influenze : Genovesi, Normanne Spagnole, Inglesi e Italiane. La cultura della città deve qualcosa ad ognuna di queste civiltà.  Potremo ammirare la Cattedrale di San Giovanni, fondata nel 1577 dai Cavalieri di Malta che ospita il famoso dipinto della decapitazione  di San Giovanni del Caravaggio. Molto interessante anche il Palazzo che fu residenza dei Gran Maestri dell’ordine.

Mercoledì 29 Ottobre : Navigazione

Oggi Riusciremo a sfruttare tutto ciò che la nave può offrirci?

Giovedì 30 Ottobre: Marsiglia

Marsiglia si trova nella regione della Provenza, a sud della Francia, per questo La lei e i suoi dintorni godono dei benefici del clima mediterraneo. Marsiglia è stata Capitale europea della cultura nel 2013. Di Marsiglia Dumas amava dire che era “il punto di incontro di tutto il mondo. Arrivarci dal mare sfilando lo Chateau d’If, il Palais du  Pharo e il forte di Saint John è una folgorazione. La Provenza degli artisti non ha eguali.

Venerdì 31 Ottobre: Savona

Possibilità di visitare il coloratissimo Borgo marinaro di Portofino,  autentica perla della Liguria. O in alternativa gironzolare per Genova e vedere l’acquario più famoso d’Europa che nell’ultimo anno si è arricchito di nuove attrazioni.

Sabato 01 Novembre  : Civitavecchia

Tutte le cose belle hanno una fine anche questa. Sbarco e rientro nei luoghi di origine.

Sistemazione in doppia

Cabine esterne standard   Euro    999, 00

Cabine interne standard    Euro   799, 00

 LA QUOTA COMPRENDE :

–          Pensione completa sulla nave

–          Cocktail di benvenuto, le serate di Gala, le feste,

–           gli intrattenimenti (spettacoli, giochi, discoteca, palestra ecc.)

–          La maggior parte delle attività di bordo.

–          Facchinaggio bagagli nei porti di imbarco e sbarco

LA QUOTA NON

–          Bevande ai pasti.

–          Escursioni facoltative.

–          Tasse €. 135,00

–          Mance

–          Assicurazione annullamento €.45,00

–          Tutto ciò non incluso ne “La Quota comprende”

Posti Limitati

Acconto alla prenotazione €. 450,00

 

 

Domenica 1 Marzo 2020

Più prezioso dei gioielli della corona e del tesoro dello Zar

San Gennaro e Napoli potremmo definirlo, senza timore di incorrere in errori, un rapporto di fede e di amore unico al mondo che dura ininterrottamente da circa sedici secoli e costituisce una rara testimonianza dell’intensa e sentita religiosità di un popolo. il santo più conosciuto sia dal punto vista culturale sia da quello spirituale per due distinti motivi. Dal punto di vista artistico e culturale perché le vicende politiche di Napoli, la vocazione naturale a essere grande capitale europea di un regno in un punto strategico del Mediterraneo, la capacità innata di essere culla delle arti e degli artisti, la fede del popolo, hanno fatto sì che vi fossero scambi commerciali e culturali continui con gli altri paesi, diventando meta privilegiata del Gran Tour e, ovviamente incidendo in modo rilevante anche sulla conoscenza e la “esportabilità” di San Gennaro nel mondo. Invenzione, devozione popolare, religiosità, spettacolarità: tutto questo e altro racchiude l’esposizione del Museo del Tesoro di San Gennaro, in un percorso di capolavori lungo sette secoli che oggi è possibile ammirare intatto grazie all’opera meritoria della Deputazione. Capolavori unici da ammirare solo nel museo. La Collana del Tesoro di San Gennaro realizzata dal 1679 al 1929 rappresenta la storia di 250 anni d’Europa che gioiello dopo gioiello e diventato il tesoro più prezioso del mondo.

Quota per persona € 30,00

 

Genzano Palasport Cesaroni ore 7.00

Velletri     Piazza Garibaldi      ore 7.15

 

La Quota Comprende

Bus Gran Turismo

Accompagnatrice

La Quota non Comprende

Ingressi

Guida

 

Saldo alla prenotazione

praga di notte

 

Venerdì 01 Maggio 2015:  Praga

 Partenza dalla propria sede in aereo allavolta di Praga. sistemazione in hotel ad  Cena e pernottamento.

Sabato 02 Maggio 2015 Praga

Dopo colazione, partenza per la visita di questa meravigliosa città affacciata sulla Moldava. Si comincia dal cuore antico della città vecchia, a Staromestske Namesti, la piazza più importante dove un tempo sorgeva il mercato che conserva mirabili architetture: la chiesa barocca di San Nicola, la Torre gotica delle Polveri, la chiesa della Madonna di Thyne e il municipio con l’orologio astronomico risalente al ‘400. Potremo vedere il vicolo d’oro così chiamato perché secondo la leggenda nelle casette tinteggiate con colori vivaci abitavano uno stuolo di alchimisti che tentavano di produrre l’oro, la chiesa di San Vito, l’antico Palazzo Reale, la chiesa del Bambino Gesù e la statuetta miracolosa. Proseguiremo per il magnifico Ponte Carlo, un gigante di pietra, ornato da 30 statue barocche. Pranzo in ristorante, cena in hotel. hotel. Possibilità di partecipare ad una serata facoltativa di una mini crociera sulla Moldava potremo godere  di un giro panoramico della città splendidamente illuminata in un’atmosfera

Domenica 03 Maggio 2015: Praga

Dopo colazione, Un ultimo sguardo a questa meravigliosa città affacciata sulla Moldava. prima colazione in hotel. Partenza per il rientro in sede.

QUOTA PER PERSONA €. 450,00  

LA QUOTA COMPRENDE

      

         Sistemazione hotel  4 stelle

         Pensione Come da programma

         visite guidate come da programma

         Accompagnatrice.

         Assicurazione Viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

         Bevande.

         Escursioni facoltative.

         Entrate a musei e castelli

   Mance

–   Tasse aeroportuali

   Assicurazione annullamento €.30,00

 

 


         ACCONTO ALL’ISCRIZIONE   300.00

 

 

 

 

londrabusKONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Giovedì 01 Maggio :  Roma Londra

Partenza da Velletri (e Castelli Romani), con il volo. Arrivo a Londra. Trasferimento in hotel in base all’orario di arrivo del volo, sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione per una prima scoperta. Una delle capitali più adorate e visitate d’Europa, una delle città più storiche e contemporanee del mondo. Sin dalle origini Londra ha mostrato un’infinita capacità di trasformazione e adattamento: romana, medievale, barocca, georgiana, vittoriana, swininging degli anni sessanta, e nei tempi moderni trendy, cosmopolita, cool. E’ una città che fa tendenza, che regala sempre nuove emozioni, e proprio per questo appassiona. Pernottamento in hotel

Venerdì 02 Maggio: Londra

 Dopo colazione giornata alla scoperta di questa metropoli, con una panoramica degli esterni dei principali monumenti. Per tradizione Londra è divisa fra West end a ( Ovest ) sede della corte e del governo e City a est, sede degli interessi finanziari. Inizieremo con gli esterni di Buckingam Palace, Abbazia di Westeminster, Big ben, Parlamento, Trafalgar Square, Piccadilly Circus. Una passeggiata nel quartiere di Blosmsbury che diede vita ad una vivace corrente culturale di inizio secolo di cui fece parte Virginia Woolf, oppure una passeggiata nel Soho, con sosta nella caratteristica Carnaby street. Si prosegue per la più antica piazza di Londra  Covent Garden, il Giardino del Convento che da mercato ortifrutticolo è diventato una delle zone più colorate di Londra: ristoranti chic, caffè, bancarelle, negozi di artigianato, boutique di tendenza. Numerosi gli spettacoli di artisti di strada in diversi punti della strada: Non Lontano si trova Piccadilly Cirucus, famosa per la statua in alluminio di Eros, e passeggiando da qui lungo il viale the mall, si arriva a Buckingam Palace residenza della regina dove a giorni alterni, si può assistere al Cambio della Guardia. Pernottamento.

Sabato 03 Maggio: Londra

 Dopo colazione. In mattinata proseguimento della visita  della città. Oggi visiteremo la Torre di Londra ove sin dal XIV secolo sono costuditi  i Gioielli della Corona, indossati dalla regina e dalla famiglia reale, è inoltre possibile visitare il palazzo medievale con le sue stanze recentemente ristrutturate e vedere al loro interno, impegnati in attività medievali degli esperti in costumi duecenteschi. Un tempo la Torre era un carcere qui fu decapitata Anna Bolena. Lì vicino il Tower Bridge, con le sue due enormi Torri gotico-vittoriane, dotato di un ponte mobile ad energia idraulica Pranzo libero nell’area di Piccadilly Circus, the hub of the world, l’ombelico del mondo, la piazza più famosa di Londra: le quattro principali arterie della capitale, Regent, Piccadilly, Haymarket e Shaftesbury, Confluiscono qui. Di giorno l’area è uno dei paradisi dello shopping, di sera è il centro della vita notturna del west End. Da non perdere una visita ad Harrods, il magazzino più grande della città oltre ad essere uno dei più eleganti e più cari

 Domenica 04 Maggio :Londra Roma

 Dopo colazione, Attraverseremo  Hyde Park il parco più grande e famoso della città dove al Hyde Park corner gli aspiranti oratori prendono voce, da li potremo proseguire per Marble Arch da cui parte Oxford street, via tra le più famose per i suoi negozi e grandi magazzini. Alla fine della strada si arriva a Totenham Court Road e da lì a poco al British Museum, il più antico museo pubblico, interessante, tra le altre cose, per le sale di antichità greche e romane e per la sezione egizia, dove si possono ammirare delle vere mummie. L’ingresso al museo è gratuito.

Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia:

QUOTA PER PERSONA  Euro 680,00

 E’ necessaria la Carta d’identità

 LA QUOTA COMPRENDE

 Volo aereo A/R

   Bus  Gran Turismo trf apt hotel e vv

    Sistemazione hotel  4 stelle in mezza pensione

   Visite guidate come da programma

  Accompagnatrice.

  Assicurazione Viaggio.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Pranzi

Entrate a musei

Tasse Aeroportuali

Assicurazione annullamento  . 30,00

 

ACCONTO ALL’ISCRIZIONE      € 200,00