Articoli

Domenica 3 Giugno

Il lago di Bolsena appare come un vero e proprio mosaico di attrazioni naturalistiche, storiche, turistiche e culinarie che permettono di assaporare in piena tranquillità uno dei luoghi più belli del Lazio, potremmo vedere l’ originalissima Collegiata di S. Cristina che racchiude ben tre chiese teatro di eventi miracolosi che hanno dato origine alla festività del Corpus Domini. Inerpicandosi su per i ripidi vicoli dell’abitato si giungerà all’imponente castello Monaldeschi della Cervara, dalle cui torri si potrà scoprire l’azzurro intenso delle acque del lago con le sue due isolette, Martana e Bisentina. Nel pomeriggio proseguimento per Civita di Bagnoregio La celebre “Città che muore”. Appare improvvisamente al visitatore come tutta rinserrata sopra il ripidissimo sperone tufaceo che si erge nella desolata valle dei Calanchi, modellata dall’erosione degli agenti atmosferici. Il tufo poggia su un terreno argilloso che ne determina la natura effimera, il progressivo crollo e la costante e inevitabile riduzione dell’abitato. La moderna rampa di accesso conduce all’interno della Civita, luogo quasi irreale per l’assenza di asfalto e automobili, un impianto urbano rimasto intatto e pressoché disabitato dalla fine del XVI secolo.

Quota per persona € 30,00

Partenza Velletri P.za Garibaldi ore 07.30
Genzano  Pala Cesaroni ore 07.45

 

La quota comprende:                                    La quota non comprende :

Bus                                                                                       Tutto ciò non incluso nelle quota comprende
Accompagnatrice

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’agenzia in Via Privata Jori – 18 Velletri.
Oppure ai numeri 06/9630071 – 06/9631177       Il nostro sito   wwwbamatour.it

Saldo alla prenotazione.