Articoli

Sabato 6 luglio

Passeggiata serale nella città del mistero dalle cui mura grondano il bene ed il male. Una visita guidata per chi vuole godere dei lati più nascosti, quattro passi, dove ancestrali riti pagani, hanno lasciato flebili ed indelebili tracce come un antico labirinto che solo l’occhio attento può scorgere. Percorreremo, declinando antichi manoscritti, le tracce di un passato mitico mai sopito, divinità pagane, culti decaduti verranno rivelati in un viaggio dai risvolti magici. Maghi e janare, sirene e anime erranti, il lato occulto, maledetto e oscuro di una città che non smette mai di sorprendere Napoli ESOTERICA vi  stregherà. Popolata da miti e credenze, sirene e “monacielli”, Napoli è la città per eccellenza in cui religione e superstizione si mischiano in un connubio perfetto, rendendo ogni vicoletto ricco di magia e mistero. L’itinerario migliore per poter assaporare tali tradizioni non può cominciare se non con un nel famosissimo Cimitero delle Fontanelle: chiamato così per la presenza di piccole fonti d’acqua che provenivano dalle colline circostanti, esso accoglie i resti delle vittime della grande ondata di peste del 1656 e del colera del 1836, contando in totale circa 40.000 defunti. La cava del cimitero si trasformò in un vero e proprio ossario divenendo uno dei principali luoghi di culto della città, poiché in esso avveniva anche il rito delle “Anime Pezzentelle”, che nacque nel momento in cui le donne del popolo adottavano un cranio (capuzzella) anonimo o abbandonato (quindi di un’Anima Pezzentella) a cui dedicare la propria devozione, il tutto in cambio di una grazia ricevuta come segno di riconoscenza… volete scoprire il resto?…Venite con noi.

Quota a persona € 30,00

Genzano Pala Cesaroni         ore 16.15

Velletri     Piazza Garibaldi     ore 16.30

 

La Quota Comprende

Bus

Accompagnatrice

 

La Quota non Comprende

Guida

Saldo all’iscrizione