• Durata

    da Sabato 22 a Martedì 25 Aprile 2023         

  • Luogo della partenza

    Velletri    p.za Garibaldi   ore  6.00

    Genzano Pala Cesaroni   ore  6.15

  • Prezzo a persona

    quota per persona € 450,00

  • Comprende

    Bus,

    Accompagnatrice

    3 notte mezze pensioni

    3 pranzi

    assicurazione viaggio

    La Quota non comprende

    Ingressi

    Assicurazione annullamento € 35

    mance

    tutto ciò non incluso ne la “Quota comprende”.

    Acconto alla prenotazione € 250,00

Torino e La Sacra di San Michele

Sabato 22 Aprile

Partenza dai Castelli Romani alla volta di Sant’Ambrogio di Torino alla scoperta della Sacra di San Michele, l’Abbazia sulla roccia che fa parte della linea Sacra di San Michele Arcangelo che unisce in linea retta 7 santuari ed è considerata dagli esperti di esoterismo una dei tre punti di una linea energetica con Monte Saint Michel e Monte Sant’Angelo. La leggenda narra che questa linea rappresenti il colpo di spada inferto dall’Arcangelo al diavolo per rispedirlo all’inferno. Questo splendido edificio scenograficamente a strapiombo sulla roccia, un luogo pieno di fascino e mistero.  Sistemazione in hotel cena e pernottamento

 23 Aprile: Torino

 Dopo colazione cominceremo la nostra scoperta della città. Partendo da Piazza Castello, Palazzo Reale, l’interno palazzo reca stupore, dagli arazzi, ai bei pavimenti, le porcellane, le pitture d’ogni scuola, tutto è prezioso. Palazzo Madama, Palazzo Carignano il Duomo con la Cappella della Sindone e le porte palatine. Pranzo, e vista al Museo Egizio. Al termine passeggiata al Valentino. Cena e pernottamento in hotel.

   24 Aprile: Torino

Dopo colazione visita alla Reggia di Veneria Reale capolavoro dell’architettura e paesaggio. L’edificio monumentale vanta alcune delle più alte  espressione del barocco universale.

L’ Incantevole scenario della Sala di Diana, la solennità della Galleria Grande e della Cappella di Sant’Uberto con l’immenso complesso delle Scuderie Juvarriane, opere settecentesche di Filippo Juvarra , le fastose decorazioni, la spettacolare Fontana del Cervo nella Corte d’Onore rappresentano la cornice ideale del teatro di Storia e Magnificenza.  Proseguimento  per Stupinigi e visita alla Palazzina di caccia. La palazzina e il suo giardino rappresentano un vero e proprio gioiello dell’architettura Juvarriana. Il cuore del palazzo è sicuramente lo splendido Salone Ovale affrescato con dipinti che richiamano l’arte venatoria. Da qui, a formare una croce di Sant’Andrea, si aprono quattro bracci che conducono agli appartamenti reali e a quelli degli ospiti. Pranzo  e rientro a Torino. Cena e pernottamento in hotel.

 25 Aprile: Torino e Rientro

Dopo la colazione partenza per la visita alla Collina di Superga. La Basilica il bellissimo edificio costruito  sulla collina da cui prende il nome. La sontuosa ed elegante cupola barocca opera di Juvarra, i campanili perfettamente simmetrici situai ai due lati e ovviamente il magnifico panorama di Torino dall’alto. Partenza Pranzo lungo il percorso. Il rientro previsto in serata.